Obiettivo Post-Parto: Tornare a 53kg – L’agenda del Benessere, post n. 3

Giovedì, 27 Aprile 2017
*31esima settimana di gestazione
PESO OGGI: 72.8kg

Essendo una persona che è praticamente una Lista-Di-Cose-Da-Fare-Umana, potete solo immaginare quanto mi possano piacere diari, agende e cartolerie in generale.
Perchè sono una grandissima fan di Katherine Heigl, qualche mese fa ho cominciato a seguire il suo blog (Those Heavenly Days) e, ogni tanto, ricevo le sue newsletter per email. Un paio di settimane fa, ha raccontato di aver comprato questa Happy Planner (Agenda della Felicità) di una marca chiamata Michael’s e quanto le piace “giocarci”.
Per curiosità, ho cercato l’agenda su Google e ho scoperto che ce ne sono tantissime ideate dallo stesso designer, tra le quali ce n’erano una chiamata l’Agenda del Fitness e una chiamata l’Agenda del Benessere. Mi sono piaciute molto entrambe, e perchè il mio compleanno non è molto lontano e mi faccio sempre regali mesi prima (quello di Natale probabilmente me lo comprerò ad agosto…), volevo acquistarne una. Il problema era… quale?
Penso che, spesso e volentieri, benessere e fitness vadano mano nella mano ed ero un po’ delusa nel constatare che potevo scegliere un’ agenda sola (anche perchè non è che costassero proprio poco).
Ho deciso di aspettare e pensarci per qualche giorno prima di prendere decisioni affrettate.
Ieri, sono andata da un dermatologo a Kingston Upon Thames e, dopo l’appuntamento, mi sono vista con la mia amica Irene per un caffè e pranzo. Mentre passeggiavamo per il centro commerciale, siamo passate davanti una cartoleria chiamata Kikki.K.
Ed eccolo là.
Davanti a me c’era la più bella Agenda del Benessere che avessi mai visto.

20170429_142405

L’ho afferrata dallo stand sulla quale era esposta e ho dato una veloce occhiata alle sue belissime pagine azzurre. Ho scoperto che nell’agenda c’erano anche le categorie di Nutrizione e Fitness. Non sono nemmeno stata a perdere tempo sul “La prendo? Non la prendo?” considerazione che faccio ogni volta che voglio comprare qualcosa; invece ho cercato una scatola chiusa che contenesse un’agenda che non fosse stata in esposizione e ho marciato velocemente verso la cassa con una mano già nella borsa verso la carta di credito. Non ho dovuto pensarci due volte perchè l’agenda era semplicemente PERFETTA!
Continuo a portarmela in giro, annusando il profumo della pelle vera ogni 5 minuti.
L’ agenda sarà utilissima nel raggiungere il mio obiettivo di perdere peso. E non solo quello; alla fine, perdere peso non è il solo obiettivo della mia vita.
Mi sto divertendo un sacco leggendo ed esplorando questo nuovo diario.
E’ diviso in 7 categorie diverse:

  • Calendario
  • Le Mie giornate
  • Riflessioni Settimanali
  • Mente
  • Nutrizione
  • Esercizio Fisico
  • Note

20170429_142554

Ogni categoria, ha una piccola introduzione con varie citazioni, accompagnata da consigli su come farne il miglior uso.

20170429_14243520170429_14261120170429_14262020170429_142700

La sezione riguardo la Nutrizione si apre con una citazione di Robert Urich che dice:

“Essere in salute fuori comincia dall’interno”

20170429_142850

Come nelle altre sezioni, nelle pagine successive c’è una piccola introduzione sull’importanza del mangiare in modo salutare e consigli su come usare questa categoria dell’agenda al meglio.

20170429_142912

Dopo un’altra citazione, questa volta di Mark Twain, che dice che il segreto di andare avanti è incominciare, ci sono alcune pagine che mi danno la possibilità di fare una lista dei miei obiettivi nutrizionali e quando spero di raggiungerli, accompagnate da un calendario che mi permettere di pianificare in anticipo cosa mangerò di settimana in settimana e, infine, alcune pagine per la lista della spesa organizzate in modo molto intelligente, in quanto divise in:

  • Frutta e Verdura
  • Carne
  • Latticini
  • Credenza

20170429_142945

20170429_14300020170429_143055

La sezione sull’esercizio fisico è molto simile a quella sulla nutrizione. Di nuovo, si apre con una citazione che mi consiglia di dire di sì a nuove avventure e mi offre un piccolo paragrafo sul fitness, con consigli su come cominciare a fare attività fisica e varie tabelle dove posso fare una lista dei miei obiettivi e annotare tutti gli esercizi che faccio giorno per giorno. L’ agenda finisce con un blocchetto di pagine bianche chiamato “Note” per i miei vari “appunti”.

20170429_14320820170429_14322620170429_143132_001

Oggi è il giorno migliore per vivere una vita migliore.

20170429_143319

Una cosa del genere non vi darebbe la giusta motivazione per rincorrere tutti i vostri sogni?
Ci sono anche delle tasche all’interno della copertina dell’ agenda, che userò come portafoglio per soldi e carte di credito, così da poter aver una cosa sola con dentro tutto quello che mi serve in borsa.
Penso che questa settimana stamperò una foto di quando ero più magra e la metterò da qualche parte dell’ agenda che è sempre visibile.
Non bisogna mai sottovalutare il potere della Visualizzazione, e non sto parlando di quella cavolata chiamata Legge Dell’ Attrazione, che è qualcosa di semplicemente ridicolo. Quello che voglio dire è che una persona è psicologicamente più predisposta a camminare verso una certa direzione se le vengono costantemente ricordati i propri obiettivi.

L’ atto della Visualizzazione mi aiuta a:

  • Chiarire i miei obiettivi;
  • Impegnarmi a raggiungere i miei obiettivi;
  • Adottare nuove abitudini;
  • Attrarre opportunità che vanno a pari passo con i miei obiettivi.

Perchè volevo darmi la possibilità di pensare al di fuori delle mie capacità, ho cominciato a esercitarmi in Visualizzazione raccogliendo foto e articoli di giornale sulla salute e benessere fisico e mentale che mi danno incentivo e motivazione, e li ho incollati sul diario dove tengo traccia dei miei progressi di settimana in settimana.

Questa settimana, oltre ad essermi comprata questa nuova (e bellissima) agenda ed esercitarmi in Visualizzazione, ho disegnato alcune tabelle per aiutarmi a contare i soldi che depositerò nel salvadanaio mentre perdo peso (se non sapete del salvadanaio, leggete i post precedenti =) )

e ho esplorato un po’ di più l’applicazione del mio Fitbit.
Tempo fa, ho letto online che il Fitbit aveva una funzione che aiutava le donne a tenere sotto controllo la propria attività fisica durante la gravidanza e allattamento. Ovviamente, perchè ora ne ho bisogno, all’inizio del 2016, questa funzione è stata rimossa.
Tuttavia, dopo un po’ di ricerche, ho scoperto che è possibile inserire il conteggio delle calorie bruciate durante la giornata manualmente. So che allattando i bimbi al seno si possono bruciare fino a 500 calorie al giorno. Ma come faccio a sapere quante calorie il mio corpo brucia mentre produce latte? Dopo aver fatto più ricerche, ho disegnato una tabella che mi aiuterà a fare una stima delle calorie che brucerò quando allattero la mia bimba.

Breastfeeding Calories Chart.png

Qualche giorno fa, mia cugina mi ha mandato lo screenshot una tabella sull’aumento del peso in gravidanza (della quale sono infinitamente grata), che ho copiato su Excel e sul diario per accertarmi di aver un aumento del peso salutare durante queste ultime settimane di gestazione:

Tabella dell'aumento del peso in gravidanza

Per oggi è tutto.
Durante questa 32esima settimana di gestazione, comincerò a riempire la mia Agenda Del Benessere così da poterla usare ufficialmente dal giorno che vado in maternità.

Ti prego, 17 maggio… muoviti ad arrivare!

Farò anche delle ricerche sul mangiare in modo salutare durante l’allattamento, così da imparare come dare i nutrienti giusti alla mia piccola e tornare in forma al tempo stesso.

Nel frattempo, vi auguro un buon resto del weekend e una buona festa dei lavoratori.
Ci rivediamo domenica prossima.

Edit

 

 

 

 

Advertisements

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

Blog at WordPress.com.

Up ↑

%d bloggers like this: